GMD 3111 profilo della falciatrice

Elevata resa senza impurità!

Disponibili in cinque larghezze di lavoro (da 2,67 m a 4,35 m) per aziende agricole di medie-grandi dimensioni e contoterzisti. Rendete la vostra produzione di foraggio redditizia con l’esclusivo sistema di sospensioni LIFT-CONTROL combinato con la protezione NON-STOP.

Trova un concessionario KUHN vicino a te

Le aziende agricole ad elevate performance sono consapevoli del fatto che il risparmio sia della massima importanza. Sono due gli elementi fondamentali per l’efficienza sui costi:
- Assicurare che il bestiame riceva tutto il valore nutrizionale dal foraggio.
- Massimizzare la durata delle falciatrici.
Questi sono i principi guida nel design delle falciatrici della serie GMD 1011 LIFT-CONTROL. Grazie al sistema delle sospensioni LIFT-CONTROL combinato con la protezione NON-STOP, la falciatrice segue i profili del terreno e schiva automaticamente gli ostacoli. I costi di riparazione e manutenzione sono mantenuti ridotti mentre la qualità del foraggio è sicuramente eccellente.
Sono disponibili cinque versioni della serie GMD 1011 LIFT-CONTROL per trattori da 80 hp:
  • GMD 2811 (2,67 m)
  • GMD 3111 (3,10 m)
  • GMD 3511 (3,51 m)
  • GMD 4011 (3,95 m)
  • GMD 4411 (4,35 m)
GMD 4011 falciatrice al lavoro

I tuoi benefit

Elevata resa senza impurità!

Il sistema delle sospensioni LIFT-CONTROL in azione

La chiave per il foraggio pulito: sospensione idropneumatica LIFT-CONTROL

Riducete la percentuale di impurità dal 4 al 2% ogni anno per risparmiare 89 Euro/ha/an*. Con il sistema di sospensioni idropneumatiche LIFT-CONTROL, le impurità non sono più un problema. Molto più di un sistema di sospensioni con una bombola d'azoto al posto della tradizionale molla.
Quando la barra di taglio scorre attraverso il terreno, è inevitabilmente soggetta a sollecitazioni verso la parte posteriore (1). All’aumentare della sollecitazione posteriore, diminuisce la pressione sul terreno (2), per adattarsi ai campi irregolari. In questo modo ci sono due vantaggi: la copertura delle piante è preservata e nelle andane penetrano meno impurità.
Inoltre, il sistema di sospensioni è molto semplice da regolare dalla cabina del trattore.
*I ricercatori della Camera dell'Agricoltura del Weser Ems (Germania) hanno eseguito test in un'area in Germania. Hanno confrontato 2 tipi di foraggio insilato, uno con il 2% di impurità e l’altro con una percentuale del 4%. Lo scopo del test era determinare l’impatto economico sulle aziende latteo casearie. Dopo aver misurato il valore nutrizionale del foraggio insilato di qualità inferiore, hanno calcolato il valore dei concentrati da aggiungere per ottenere un identico livello produttivo di latte.

OPTIDISC ELITE: la barra di taglio impareggiabile

La nuova barra di taglio OPTIDISC ELITE è stata sviluppata insieme agli agricoltori. La distanza variabile tra i dischi, le ampie zone di sovrapposizione e l’angolo ridotto dalla barra di taglio OPTIDISC garantiranno la qualità necessaria. Le FC 1030 triple sono equipaggiate con questa barra di taglio e i suoi ultimi aggiornamenti che garantiscono un taglio preciso in ogni circostanza. La barra di taglio OPTIDISC ELITE offre caratteristiche esclusive:
  • La distanza si riduce nel punto in cui dischi divergono per aumentare la sovrapposizione dei coltelli. Si ottiene un taglio netto anche per fieno corto o leggero. (A)
  • La distanza è aumentata nel punto in cui i dischi convergono. In questo modo c’è più spazio per il passaggio di foraggio che viene velocemente allontanato nella parte posteriore in modo tale che la falciatrice possa lavorare con continuità. (B)

La zona di sovrapposizione è quasi raddoppiata per offrire una miglior qualità di taglio su terreni molto umidi o collinari, con foraggio pesante e nella raccolta alla fine dell’autunno.
Un angolo di passo ridotto: impedisce il taglio ondulato tipico della falciatura bassa. Stimola inoltre una ricrescita omogenea e più rapida e semplifica la regolazione delle macchine che seguono.
I nuovi porta dischi di forma esclusiva e con un attacco che tiene i coltelli saldamente in posizione nel caso di urto garantendo al contempo una rotazione di 360°.
Il terreno può accumularsi davanti alla barra di taglio in aree collinari o in condizioni di elevata umidità, ma non con la barra di taglio OPTIDISC ELITE! È dotata di slitte dal design speciale che migliorano lo scorrimento e preservano il cotico erboso. Un altro vantaggio per la qualità del foraggio, in particolare in condizioni difficili.
Distanza variabile sulla barra di taglio OPTIDISC ELITE

Adattamento al profilo del terreno con l'articolazione pendolare di cui sono dotate le unità di taglio

L’unità di taglio è sospesa rispetto al suo baricentro.
È dotata di un punto di pivot centrale che assicura stabilità e funzionamento uniforme, anche sulla maggior parte dei terreni irregolari. Si adatta perfettamente al profilo del terreno anche ad alte velocità. Gli steli sono protetti e le impurità mantenute al minimo. Le unità di taglio della serie GMD 1011 LIFT-CONTROL tagliano a un’altezza costante e seguono perfettamente il profilo del terreno, come garantito dalle seguenti caratteristiche:
  • Unità con articolazione pendolare
  • Offset angolare di 31°.
Dati eccellenti che dimostrano che KUHN ha fatto tutto il possibile per migliorare la qualità della vostra fienagione!
Unità di taglio con articolazione pendolare centrale

ESCLUSIVO: sospensioni per il trasporto e il lavoro

La guida su strada ad alte velocità è la norma oggi. Le falciatrici GMD 4011 e 4411 sono dotate di sospensione idropneumatica che rende la guida ancora più uniforme e confortevole. Ammortizza gli urti dovuti a strade accidentate per migliorare la stabilità e il controllo della guida. Questa funzione inoltre è molto pratica anche per le curve ai bordi del campo.
Guida uniforme con la sospensione idropneumatica

Risparmiate tempo e denaro

Sistema di protezione NON-STOP

ESCLUSIVO: Sicurezza LIFT CONTROL e NON-STOP combinata

Nessun agricoltore può permettersi una falciatrice danneggiata a metà stagione perché ha urtato un ostacolo o per una manovra sbagliata. Le falciatrici GMD della serie 1011 LIFT-CONTROL sono equipaggiate con un sistema attivo che assicura una pressione sul suolo costante, fino a un angolo di 11°. Se la macchina dovesse urtare un ostacolo, la pressione sul suolo viene fortemente ridotta e l’unità di taglio ruota fino a 25° all’indietro oltrepassnado l’ostacolo. Il sistema di protezione Non-Stop attivo è efficace anche quando la barra di taglio viene urtata sulla sinistra poiché il punto di pivot del braccio è abbastanza lontano dai primi dischi (A). L’unità di taglio ritorna automaticamente nella sua posizione di lavoro iniziale con il sistema NON-STOP. La combinazione del sistema di protezione NON-STOP e delle sospensioni di questa macchina è esclusivo sul mercato.

Massima affidabilità e stabilità

Il design della barra di taglio è stato concepito per gestire gli ostacoli. Con il sistema di protezione PROTECTADRIVE, in caso di urto molto violento tra il disco e un ostacolo, la barra porta dischi si piega sopra l’alloggiamento, grazie a una scanalatura dimensionata con attenzione. Le ruote dentate sono protette. In meno di 15 minuti, la macchina torna a funzionare con un costo di riparazione minimo.
L’attacco dell’alloggiamento è assicurato da viti lunghe che attraversano la barra di taglio. Il rischio che gli alloggiamenti vengano strappati in caso di urto è eliminato.
I componenti di fascia alta rinforzano la barra di taglio:
  • Barra di taglio con cuscinetti a sfera speciali a contatto obliquo a doppia fila.
  • Ruote dentate di largo diametro in acciaio forgiato di alta precisione con 3 denti in presa.
  • Dischi con alloggiamenti forgiati e trattati sull’intera area superficiale.
  • Slitte in acciaio trattato con la possibilità di aggiungere rivestimento protettivo (attacco mediante viti).
Per aumentare la durata utile della macchina, tra la barra di taglio e il telaio vengono integrati supporti in gomma. Gli urti hanno meno impatto sulla struttura della macchina durante la falciatura ad alte velocità.
Sistema di protezione PROTECTADRIVE

Manutenzione minima

Non si perde tempo per la manutenzione.
La barra di taglio OPTIDISC è un esempio eccellente di valore aggiunto creato attraverso la stretta collaborazione tra il produttore e l’agricoltore. Rappresenta una soluzione che si adatta completamente alle operazioni e che vi permette di risparmiare tempo:
  • Lubrificata a vita. La barra di taglio non richiede manutenzione.
  • FAST-FIT sistema dei coltelli a sgancio rapido sicuro al 100%. Una molla potente fornisce pressione costante al perno di fermo dei coltelli per un'ulteriore sicurezza. L’operazione di sostituzione dei coltelli richiede poco tempo.
La manutenzione è ridotta ed è richiesta principalmente per il sistema di trasmissione e qualche giunto e solo occasionalmente.
FAST-FIT sistema di sgancio rapido dei coltelli

Regolazioni facili e veloci

Facile regolazione delle sospensioni

Facile regolazione delle sospensioni

La regolazione della pressione sul terreno è rapida e semplice. Si effettua modificando la pressione idraulica nel circuito delle sospensioni. Richiede solo qualche secondo e non richiede attrezzi.

Apertura e chiusura degli elementi della macchina semplici e rapide

Non è necessario modificare la lunghezza dei tiranti per mantenere il bilanciamento del peso quando si accoppia la macchina al trattore. In posizione di lavoro quando si aprono gli elementi della macchina, l’altezza di taglio viene impostata automaticamente su 45/50 mm. Gli elementi della macchina si ripiegano all’indietro e in lunghezza. La macchina è disaccoppiata dalla posizione di trasporto e quindi parcheggiabile in piccole rimesse. È dotata di grandi supporti di parcheggio per assicurare un parcheggio stabile.
Pratica: la cassetta degli attrezzi è integrata nella testa della macchina. Qui potete anche conservarvi il manuale dell’operatore.
La macchina è facile da pulire con tutte le parti facilmente accessibili.
Serie GMD 1011 LIFT-CONTROL in posizione di trasporto

GA 1011 in posizione di sterzata a fine campo

Specifiche tecniche

Caratteristiche Tecniche
 
Larghezza di lavoro (m)
Barra di taglio
Numero di dischi con slitte di protezione in acciaio trattato
Fissaggio dei coltelli
Altezza di taglio con slitte standard (mm)
Sistema di protezione ingranaggi
Sistema di alleggerimento
Sistema di alleggerimento
Sgancio di sicurezza
Posizione passaggio d'andana
Larghezza media dell'andana (m)
Dispositivo andanatore
Posizione ruota andanatrice
Attacco
Spostamento attacco a tre punti regolabile
Messa in posizione di trasporto
Velocità PTO (giri/min)
Protezione trasmissione per sovraccarico
Ruota libera
Potenza teorica necessaria del trattore (kW/CV)
Equipaggiamento idraulico del trattore
Luci posteriori e pannelli di segnalazione posteriori e laterali
Peso approssimativo (kg)
GMD 2811 FF - 540 rpm GMD 3111 FF- 1000 rpm GMD 3111 FF - 540 rpm GMD 3511 FF RS - 1000 rpm GMD 3511 FF - 1000 rpm GMD 3511 FF - 540 rpm GMD 4011 FF - 1000 rpm GMD 4411 FF - 1000 rpm
2.67 3.1 3.1 3.51 3.51 3.51 3.95 4.35
OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC OPTIDISC
6 7 7 8 8 8 9 10
FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT FAST-FIT
30 - 65 30 - 65 30 - 65 30 - 65 30 - 65 30 - 65 30 - 65 30 - 65
PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE PROTECTADRIVE
Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare Articolazione pendolare
Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL Sospensione idro-pneumatica LIFT-CONTROL
Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop Sicurezza Non Stop
Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico Con cilindro idraulico
1.7 2.3 2.3 1.3 2.8 2.8 3.3 3.7
Divisore d'andana per trattori a carreggiata larga
Interna ed esterna Esterna Esterna Interna ed esterna Esterna Esterna Esterna Esterna
Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 2 Attacco a 3 punti - Cat. 3 Attacco a 3 punti - Cat. 3
2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm 2 posizioni - spostamento di 190 mm
Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico Idraulica con sistema pivottante a 90° verso il retro e blocco automatico
540 1000 540 1000 1000 540 1000 1000
Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria Sicurezza a frizione sulla trasmissione secondaria
Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale Integrata nella trasmissione laterale
27 / 37 32 / 43 32 / 43 36 / 49 36 / 49 36 / 49 41 / 55 45 / 61
1 SE* + 1 DE 1 SE* + 1 DE 1 SE* + 1 DE 1 SE* + 1 DE 1 SE* + 1 DE 1 SE* + 1 DE 1 SE + 1 DE 1 SE + 1 DE
Di serie Di serie Di serie Di serie Di serie Di serie Di serie Di serie
845 900 900 980 950 950 1085 1120

Media