Profilo della macchina agricola LEXIS

Con l'irroratrice LEXIS: Nessun compromesso sulla facilità d'uso!

L'irroratrice trainata LEXIS rappresenta la gamma base delle irroratrici trainate KUHN, perfettamente adatta alle aziende agricole multi-coltura e cerealicole. Con un serbatoio da 2400 o 3000 litri e una barra che va da 18 a 28 metri, LEXIS soddisfa tutte le esigenze.

Trova un concessionario KUHN vicino a te

Un'irrorazione al momento giusto con una macchina dalle prestazioni elevate è fondamentale per garantire la massima efficienza del prodotto. Intervenire rapidamente con una macchina semplice e affidabile è garanzia di sicurezza ed efficienza. Grazie alla sua configurazione ottimizzata, l'irroratrice LEXIS soddisfa pienamente questi requisiti.
È meglio non scendere mai a compromessi sulla facilità d'uso: l'irroratrice trainato LEXIS è facile da usare e al contempo è progettata per la massima produttività. Risparmiate tempo con l'irroratrice LEXIS. Grazie alla configurazione senza problemi, alle unità elettroniche e alla facilità di manutenzione, tutte le operazioni vengono semplificate!
Con un ridottissimo numero di valvole, l'irroratrice LEXIS richiede fino al 50% di operazioni in meno rispetto alla concorrenza nello stesso segmento industriale.
Volta dopo volta, imparare ad usarla è sempre più facile!
"Qualità" è la nostra parola d'ordine: la precisione delle irroratrici LEXIS permette di proteggere le colture in modo duraturo e sostenibile. L'irroratrice LEXIS è munita di tutte le attrezzature necessarie e di un design semplice e al contempo di fascia alta.
LEXIS in azione nei campi

I tuoi benefit

Un'irroratrice compatta e aerodinamica

Un'irroratrice compatta sotto tutti gli aspetti

Un'irroratrice stabile e maneggevole

Con una lunghezza da attacco ad asse di 4 m e un'altezza di 3 m (con la barra da 21 m), l'irroratrice LEXIS è una macchina molto compatta.
La lunghezza ridotta della macchina permette di manovrare in pochissimo spazio ai bordi del campo: la riduzione degli spostamenti garantisce una migliore qualità e limita i danni alle colture. La lunghezza ridotta tra attacco e asse della macchina permette manovre flessibili. Questo sistema semplifica l'ingresso nei campi e le operazioni di retromarcia negli angoli.

La forma del serbatoio è stata progettata appositamente per integrare la barra nel design e quindi anche per limitare l'altezza quando la barra è ripiegata. Le nuove barre MTA2 e MEA2 sono integrate nel profilo della macchina e non possono entrare in contatto con la cabina del trattore. L'altezza ridotta dell'irroratrice trainata LEXIS la rende più stabile per il trasporto. È possibile guidare su strada ed entrare nei campi in condizioni di sicurezza.

Questa compattezza permette spostamenti veloci e semplici su strada e un facile parcheggio dell'irroratrice.

Design dei serbatoi semplicemente intelligente

Design efficiente dei serbatoi: il serbatoio principale dell'irroratrice METRIS è stato progettato in modo da ottenere un baricentro il più basso possibile. La parte più grande del serbatoio è adiacente al telaio, per garantire la massima stabilità della macchina.
Il pozzetto profondo permette di scaricare il serbatoio in condizioni ottimali, indipendentemente dalla pendenza del campo. In prossimità del pozzetto, il sistema di miscelazione quadridimensionale garantisce una miscela omogenea, senza formazione di schiuma, durante tutto il processo d'irrorazione.

Ottimo bilanciamento: la posizione centrale del serbatoio di risciacquo da 320 litri sull'asse permette all'irroratrice LEXIS di mantenere un buon equilibrio in qualsiasi condizione, riducendo al contempo i volumi morti. Il baricentro della macchina resta lungo l'asse, indipendentemente dal livello del serbatoio.
Oltre ad avere il serbatoio di risciacquo posteriore in una posizione ottimale, l'irroratrice LEXIS è eccezionalmente facile da usare. Riempimento del serbatoio di risciacquo? Indicatore di livello del serbatoio di risciacquo? Tutti i componenti si trovano sul quadro di comando.
Vasca di risciacquo posta al centro della macchina

Tutti gli elementi a portata di mano

L'irroratrice LEXIS presenta numerosi scomparti, per la conservazione sia dei dispositivi di protezione individuale (DPI), sia delle unità di controllo quando la macchina è sganciata.

Per lavorare intorno alla macchina in condizioni di sicurezza, KUHN ha munito l'irroratrice LEXIS di due scomparti portaoggetti per i dispositivi di protezione personale. Tali dispositivi sono facilmente accessibili prima di manipolare i prodotti fitosanitari.

Inoltre, per il trasporto di componenti più voluminosi, la macchina è munita di serie di una piattaforma sul lato destro.
Vano DPI sul lato sinistro della macchina

Barra leggera e resistente

Barre in alluminio leggere e durature

Barre in alluminio: una soluzione leggera e duratura

Le barre sono realizzate in alluminio, con una densità tre volte inferiore a quella dell'acciaio, che mantiene leggera la struttura e protegge i componenti dell'irroratrice. La leggerezza delle barre permette all'irroratrice di seguire il rilievo del terreno, anche nelle zone umide.
Le barre in alluminio durano eccezionalmente a lungo. Completamente insensibile alla corrosione e all'aggressione degli agenti chimici, l'alluminio non necessita di particolari protezioni e facilita notevolmente la manutenzione dell'irroratrice, garantendo una lunga durata.

L'alluminio, grazie alla sua natura, presenta numerosi vantaggi.
È per questo motivo che KUHN, dal 1986, usa l'alluminio per produrre barre lunghe più di 18 metri:
  • Resistenza naturale alla corrosione: un fattore cruciale quando si è a contatto con prodotti fitosanitari e fertilizzanti.
  • Densità 2,7 volte inferiore a quella dell'acciaio: una barra più forte e più leggera!

Sospensione TRAPEZIA

Appositamente progettata per le barre MTS2 e MTA2, la sospensione per barre TRAPEZIA si adatta perfettamente all'irroratrice LEXIS.
La sospensione TRAPEZIA è monitorata da due aste che sostengono la barra, come pure da due molle che permettono alla barra di seguire naturalmente la pendenza del terreno. La correzione dell'inclinazione è meccanica e automatica. Per le applicazioni più specializzate è disponibile un correttore d'inclinazione idraulico.

Caratteristiche principali:
  • Due biellette stabilizzatrici
  • Correttore d'inclinazione meccanico automatico
  • Correttore d'inclinazione idraulico
Telaio di sospensione TRAPEZIA per barre MTS2 / MTA2

Sospensione EQUILIBRA

La sospensione EQUILIBRA con biellette a pendolo fornisce alla barra un sistema di assorbimento degli urti tridimensionale. Il sistema di sospensioni EQUILIBRA permette alla barra di restare perfettamente parallela al suolo durante la guida su terreni accidentati. La barra scorre dolcemente sul terreno e sulle colture, senza più sbalzi e spostamenti!

Sui terreni irregolari, la combinazione tra il pendolo e le biellette offre una libertà di movimento sufficiente a mantenere stabile la barra, indipendentemente dal tipo di terreno incontrato. Inoltre, due ammortizzatori smorzano e limitano i movimenti verticali, in modo da mantenere la barra perfettamente in piano, soprattutto nelle curve, anche ad alta velocità.
La sospensione EQUILIBRA è stata progettata per funzionare in condizioni di lavoro difficili e include nella dotazione di serie un sistema indipendente anti-colpo di frusta che protegge la barra nelle curve o durante l'accelerazione e la frenata.
SOSPENSIONE 3D EQUILIBRA: PER CONDIZIONI DIFFICILI!
  • Robusto movimento a pendolo
  • Biellette per il movimento radiale
  • Ammortizzatori per eliminare eventuali contraccolpi
  • Sistema anti-colpo di frusta indipendente sinistra/destra
  • Correttore d'inclinazione automatico a molla
  • Bloccaggio del telaio
Telaio di sospensione EQUILIBRA per barre MEA2 e RHPA

Barra MEA2

La robusta barra MEA2 è munita del sistema di sospensioni EQUILIBRA ed è progettata per durare nel tempo. Disponibile nelle larghezze di 18, 20, 21 e 24 metri, offre numerosi vantaggi:
  • I giunti sono bloccati durante il lavoro
    Durante l'irrorazione, i giunti della barra provocano spesso colpi di frusta e possono compromettere l'affidabilità della struttura. Le barre MTA e MEA presentano giunti bloccati durante il lavoro, con una traversa autobloccante. In questo modo viene migliorata la stabilità e l'affidabilità della barra!
  • Tubazioni integrate nella struttura
    
I dispositivi di sicurezza sull'estremità della barra possono ruotare in tutte e tre le dimensioni. Il tubo e i getti sono installati all'interno della struttura e protetti davanti, sotto e dietro la barra. Non c'è alcun rischio per la barra, nemmeno in caso di attrito.
  • Tubi in acciaio inox e regolazione dei tubi
    I tubi in acciaio inox garantiscono una lunga durata e sono insensibili alle variazioni di temperatura. È possibile regolare l'intera altezza dei tubi in modo che i getti rimangano costantemente protetti dalla struttura della barra, indipendentemente dal tipo di ugello utilizzato.
La barra MEA2 presenta inoltre i ben noti punti di forza dell'intera gamma:
  • Protezione dei getti sull'intera larghezza della barra
  • Sicurezza tridimensionale - Piegatura compatta - Filtri a tazza su ogni sezione
  • Portaugelli Quadrijet
Barra MEA2

Funzionamento semplice e completo

Funzionamento dell'irroratrice LEXIS

Un circuito d'irrorazione semplice e ben progettato

La configurazione dell'irroratrice è un passaggio fondamentale nell'irrorazione. Con due valvole principali, il numero totale delle operazioni di riempimento necessarie prima del risciacquo viene notevolmente ridotto, così come il rischio di errore. Con un unico circuito, tutte le azioni dell'irroratrice sono sotto controllo. Con l'irroratrice ALTIS 2, immaginate le operazioni possibili prima ancora di toccare una valvola!
Anche dopo non aver usato l'irroratrice per qualche tempo, è facile ripartire senza problemi.

Il circuito più corto, facile da usare, permette di ridurre i volumi morti e di semplificare il processo di risciacquo. Una volta terminata l'irrorazione, potete star certi che l'irroratrice è completamente risciacquata!

Funzionamento MANUSET

Il funzionamento manuale MANUSET offre un controllo completo durante la preparazione dei prodotti. Con solo due valvole manuali principali, tutte le funzioni dell'irroratrice sono controllate dal quadro di comando dell'operatore.
Con i volanti multifunzione a 360°, le manipolazioni vengono ridotte fino al 50%. Grazie al design ergonomico, le valvole sono azionabili con facilità per un'impostazione semplice e senza problemi. I volanti multifunzione semplificano l'irrorazione.
Durante il risciacquo, una rotazione di 360° con il volante del circuito di mandata garantisce che l'acqua aspirata dalla pompa venga convogliata in tutti i circuiti dell'irroratrice. L'indicatore di livello del serbatoio di risciacquo sul quadro di comando permette una sequenza ancora più semplice delle operazioni di risciacquo.
Funzionamento manuale MANUSET, semplice ed economico

Funzionamento DILUSET+

Risciacquo dell'irroratrice, o della sola barra, a partire dalla cabina.
Il riempimento tramite pompaggio è programmabile e si interrompe automaticamente al raggiungimento dell'obiettivo fissato. Un doppio comando permette inoltre di mantenere il controllo di tutte le funzioni dal quadro di comando dell'operatore.
Durante il risciacquo, e senza uscire dalla cabina del trattore, è sufficiente fare clic sul terminale per aspirare l'acqua. In seguito è possibile inviarla alle risciacquatrici girevoli per risciacquare il serbatoio, oppure direttamente alla barra per risciacquare i tubi della barra, senza diluire la miscela nel serbatoio.
Infine, è possibile visualizzare il volume effettivo rimanente nel serbatoio sul terminale in cabina durante tutta l'irrorazione. Altrettanto semplice è la gestione dei residui nei serbatoi.
Disponibile con terminal REB3 / VISIOREB / ISOBUS.
Funzionamento DILUSET+, riempimento programmabile, risciacquo e visualizzazione in cabina del volume del serbatoio

Integrazione rapida e sicura di prodotti fitosanitari

L'incorporatore da 35 litri dell'irroratrice è caratterizzato dalla sua forma a imbuto, che permette l'uso efficace di tutti i tipi di prodotti: liquidi, polveri e granulati. Il sistema di risciacquo è costituito da 2 ugelli girevoli progettati per la pulizia di taniche, dosatori, contenitori e dell'incorporatore.
L'incorporatore presenta un'unica valvola, attraverso la quale è possibile introdurre il principio attivo nel circuito. Tale valvola è azionata in sicurezza da un pedale, che evita all'operatore di piegarsi. Tutte le altre operazioni vengono eseguite con la lancia manuale posta nelle vicinanze, evitando così qualsiasi rischio di schizzi. L'incorporatore viene risciacquato con il coperchio chiuso, evitando così qualsiasi rischio di schizzi o di formazione di nebbia.
Incorporatore da 35 litri sul parallelogramma, integrato nel design del serbatoio

Niente più ostruzioni grazie alla quadrupla filtrazione

L'irroratrice LEXIS presenta quattro livelli di filtrazione. Dopo il riempimento (1° livello), il filtro aspirante trasparente (2°) e il filtro di mandata pressurizzato (3°) impediranno ai detriti di grandi dimensioni di raggiungere la barra. Grazie al suo contenitore trasparente, è facile controllare lo stato del filtro aspirante. La valvola serve a svuotare il contenitore; in seguito è possibile smontarlo in condizioni di sicurezza.
I filtri a tazza si trovano sulla barra (4° livello), dopo le valvole di sezione, più vicini all'ugello e riducono al minimo il rischio d'intasamento. È possibile pulire tutti i filtri, anche quando il serbatoio dell'irroratrice è pieno.
Filtro aspirante trasparente

Equipaggiamenti

Sono disponibili numerose attrezzature opzionali in grado di garantire la comodità operativa o che possono essere adattate a tutte le esigenze.

LEXIS 3000 in azione in un campo di grano

Media

Available applications: LEXIS

Scarica dall'App Store

Scopri tutte le altre App KUHN per ottimizzare il tuo lavoro e migliorare la tua vita

Scarica da Google Play